All’inizio era il nulla. Nero. Silenzio. Nessun orizzonte, nessuna direzione. Soltanto il buio. Ancora prima della materia. Prima dell’uomo. Delle montagne, dei laghi e anche dei pianeti. Nel profondo deserto del nulla una sola presenza: gli DEI, immortali, costretti a vivere eternamente in un continuo stato di Noia. Bisognava trovare qualcosa da fare: le galassie? Fatto. La terra, l’umanità? Creati. Cos’altro inventare per non annoiarsi? Fu così che diventammo il bersaglio preferito dei loro scherzi. Tra tutte, la folle vicenda di Edipo rappresenta una delle burle divine più magnificamente riuscite. Gli dei si prendono la briga di raccontarci di persona come sono andati veramente i fatti. Uno spettacolo divertente adatto a tutte le età in cui lo spettatore, direttamente coinvolto, entra a far parte del racconto.

Pin It on Pinterest