Scuola di formazione

Nella primavera del 2016 entriamo al Teatro di Documenti per mettere in scena “Il rimpasto” e immediatamente ci accorgiamo che questa non è una sala qualunque. Rimaniamo folgorati. Ogni spazio è l’espressione di un progetto, di un sogno, di un’idea originale e concreta. La scena può essere ribaltata, spezzata, allungata, contorta, addirittura progettata su piani prospettici diversi; la platea sopporta ogni variazione interpretativa nella più totale libertà. È sperimentazione assoluta. Da anni Nogu Teatro cerca un luogo adatto ai propri progetti spettacolari e didattici. Ci sembra di averlo finalmente trovato. Senza la minima esitazione la Direzione Artistica accetta le nostre proposte e immediatamente avviamo la collaborazione. Dunque, eccoci qua.

.

Abbiamo indirizzato le nostre ricerche verso l’ampliamento delle possibilità interpretative dell’attore, inteso come “atleta del cuore” ma anche come atleta vero e proprio, che conosce fisicamente gli strumenti del proprio lavoro espressivo: voce e corpo, in relazione allo spazio scenico che lo circonda. Il panorama che oggi si offre all’interprete è, in effetti, immenso; spazia dalle tecniche teatrali declinate nei vari autori e generi fino alla sperimentazione e alla performance, dai paradigmi imposti dal cinema e della televisione alle nuove opportunità offerte dai media digitali. Nogu Teatro si propone dunque di formare (e molto spesso, alla fine del percorso didattico, di utilizzare all’interno della propria compagnia) attori che conoscano in modo approfondito le proprie possibilità tecniche (vocali, fisiche ed emotive) e che possano, in seguito, autonomamente scegliere quale prospettiva professionale perseguire.

 

Discipline

 

– Emissione della voce (respirazione, risonanze, articolazioni) e differenze di utilizzo in teatro e in video;

– Dizione;

– Improvvisazione e gioco scenico;

– Biomeccanica teatrale;

– Elementi di maschera;

– Basi della performance teatrale.

– Partitura vocale e analisi attiva del testo;

– Analisi e formazione del personaggio;

– Interpretazione teatrale;

– Meccanismi e autori del teatro comico e drammatico.

.

Il percorso formativo propone tre incontri settimanali di 3 ore ciascuno, il mercoledì, il giovedì e il venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 che si terranno presso il Teatro di Documenti. Gli incontri supplementari previsti per la messa in scena del testo finale saranno concordati per tempo insieme ai partecipanti. Nel corso degli incontri verranno utilizzati brani di autori classici e contemporanei universalmente riconosciuti ed elaborate sequenze di training vocale e fisico che costituiranno la base dell’allenamento permanente dell’attore e delle sue successive elaborazioni interpretative.

Affinché gli allievi possano verificare i metodi formativi, i training, incontrare gli insegnanti e discutere il programma didattico, Teatro di Documenti e Nogu Teatro propongono una settimana gratuita di incontri, a partire da martedì 27 settembre e che si concluderà domenica 2 ottobre, dalle ore 11.00 alle ore 19.00. Per ulteriori informazioni riguardanti la partecipazione alle attività gratuite telefonare al 3293528368.

Insegnanti

 

Cristiano Vaccaro

Oggi ha 51 anni. Inizia l’attività di insegnante nell’89 con la compagnia Circo a Vapore (oggi Scuola Internazionale di Teatro). Negli anni collabora con numerose scuole e associazioni (tra le tante L’Orto dell’Arte, Controchiave, Danza Oggi, la Pietro Sharoff (scrittura teatrale, 1998), Isole Traverse, Teatro Toto’ (Roma), il centro Moravia di Dacia Maraini, Giocoteatro). Nel ‘98 apre una piccola sala teatrale che prosegue ininterrottamente l’attività sino al 2010. Dal 2002 al 2012 insegna voce, movimento scenico, interpretazione per le classi professionali della scuola di formazione dell’attore Teatro Azione. È uno dei fondatori di Nogu Teatro. Attiva on-line la rivista Interneteatro. Dal 2013 organizza, con Nogu Teatro, il festival “NOpS – Nuove Opportunità per la Scena”. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Andrea Pangallo

Attore e pedagogo teatrale, diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma. Durante il suo percorso attorale lavora e collabora con diverse compagnie e maestri in Italia ed in Europa alcuni dei quali sono: il Living Theatre, l’Odin Teatret, Franca Rame, Anatoli Vassil’ev, J.L. Sinisterra, Eugenio Allegri, Mamadou Dioume, Gennadi Bogdanov, Nicolai Karpov e Abel C. Munoz. Attualmente lavora come insegnante di Commedia dell’Arte, Movimento scenico e Biomeccanica teatrale in diverse scuole e accademie teatrali in Italia, Germania e Polonia. Collabora inoltre come trainer e curatore dell’azione scenica con diversi teatri e compagnie italiane.  Per ulteriori informazioni: www.andreapangallo.com

Ilaria Manocchio

Attrice, regista, insegnante e organizzatrice teatrale, diplomata presso la scuola “Teatro Azione” di Roma. Continua ad approfondire la formazione attoriale toccando varie discipline a partire dalla commedia dell’arte, l’acrobatica e la biomeccanica teatrale, fino all’incontro fondamentale con le discipline orientali (Baratha Natyam, Kathakali, Kamigata-mai e nastri cinesi). Insegna teatro dal 2008 iniziando con laboratori per bambini e ragazzi. Nel 2012 fonda Nogu Teatro e inizia l’avvicinamento alla formazione professionale. Per ulteriori informazioni clicca qui.

 

Dove

Gli incontri si terranno presso il TEATRO DI DOCUMENTI, Via Nicola Zabaglia, 42, Roma.

Teatro di Documenti

Costi

Il costo del corso è di € 150 mensili, comprensivo di materiali e quota associativa. Nulla è dovuto in caso di abbandono anticipato degli incontri se non le quote già versate. La partecipazione è libera e volontaria e non prevede alcuna firma di accordo scritto che impegni i partecipanti all’intera durata del corso.

Contatti

Per maggiori informazioni  telefonare al 3293528368 oppure inviare una mail a noguteatro@gmail.com o compilare il form. 

Pin It on Pinterest